I radicali liberi sono “prodotti di scarto” che si formano naturalmente all’interno delle cellule del corpo quando l’ossigeno viene utilizzato nei processi metabolici per produrre energia.

Come la ruggine con il ferro, anche noi con il passare degli anni ci “arrugginiamo”. Oggi è scientificamente provato che la maggior parte delle malattie, oltre che l’invecchiamento precoce, sia causata dalla reazione del nostro corpo al processo di ossidazione.

Ma fortunatamente anche nel nostro corpo, come nei vecchi film western, non ci sono solo banditi cattivi (i radicali liberi), ma anche sceriffi buoni, loro naturali nemici e nostri salvatori: gli antiossidanti che, se assunti in giusta misura, ci proteggono. Sta a noi sapere come!

Risponderemo alle tue domande.

Da dove arrivano i radicali liberi?

Come possono gli antiossidanti combattere i radicali liberi?

In quali cibi trovare gli antiossidanti necessari al nostro corpo?

Quale è la dose giornaliera richiesta di antiossidanti, e come potervi arrivare?

Facciamo un po’ di chiarezza sui grassi

Grassi buoni, grassi cattivi… ci troviamo spesso davanti a queste definizioni, in realtà semplicistiche, utilizzate nell’ambito …

I grassi ‘buoni’ indispensabili per il nostro organismo

L’assunzione di grassi nella dieta non è sempre e comunque una cosa sbagliata. A volte facciamo l’errore di pensare …

Lo Zucchero, il “nemico pubblico n°1”

Quando si parla di salute e di nutrizione, sia le pubblicità che più in generale tutta l’industria alimentare ci ha abituati …