Mangiare mentre si viaggia in luoghi esotici

Mangiare mentre si viaggia in luoghi esotici

Le vacanze dovrebbero essere sempre piacevoli. Per quanto riguarda cibo e bevande, è giusto concedersi qualcosa durante le vacanze e fare un viaggio di scoperta culinario. Ma in vacanza dovresti controllare attentamente cosa mangi, specialmente in paesi esotici.

Uno stomaco sano va curato dall’inizio del viaggio e specialmente nel momento in cui si arriva al resort: non abbuffatevi anche se avete fame! Lunghi periodi di stazionamento, ad esempio sull'aereo, sono solitamente inevitabili e provocano una riduzione del sangue nel tratto gastrointestinale. I muscoli in questa regione del corpo si contraggono di conseguenza più velocemente e la digestione diventa lenta. Da lievi problemi digestivi a forti crampi, diarrea e vomito, tutto è possibile a seconda della sensibilità del viaggiatore.

Cibo adatto prima del volo

È facile evitare l'indigestione all'arrivo consumando consapevolmente solo pasti leggeri e bevande. Per inciso, avere un drink è un must, in quanto promuove la coagulazione del sangue e riduce il rischio di trombosi. Tuttavia, l'alcol, il caffè e le bevande fredde devono essere evitati.

Arrivati a destinazione, il corpo è molto rallentato, soprattutto nelle località calde. Con il caldo e l'umidità, molte persone tendono a consumare troppe bevande refrigerate. Queste, tuttavia, caricano inutilmente lo stomaco e si rinfrescano solo brevemente.

Uno sguardo alle abitudini di consumo dei popoli del deserto: le bevande calde come il tè alla frutta placano la tua sete in modo più efficace, riducono il peso del corpo e contengono più minerali delle bevande fredde. Inoltre, si suda meno, se si prendono liquidi caldi o tiepidi.

Non bere acqua dai rubinetti

Tuttavia, se non vuoi fare a meno di bevande refrigerate, dovresti assicurarti che non ci siano cubetti di ghiaccio nel bicchiere. In nessun modo deve accadere che tu beva acqua contaminata: compra sempre acqua in bottiglia. Anche i cubetti di ghiaccio potrebbero essere stati fatti con acqua contaminata. I batteri vengono congelati, conservati e rilasciati quando il ghiaccio si scioglie nel bicchiere.

Anche chi ha fatto il check-in in un hotel a 4 o 5 stelle non dovrebbe mai bere direttamente dal rubinetto - non importa quanto lussuoso o pulito l'hotel sembri - le tubature dell'acqua possono essere contaminate.

Attenzione alle altre bevande

Il latte non dovrebbe mai essere bevuto crudo. Se si vuole essere sicuri, si deve consumare solo latte pastorizzato.

D'altra parte, bevande appena bollite come caffè e tè sono innocue perché il processo di ebollizione uccide la maggior parte di virus e batteri. Anche tutte le bevande sigillate industrialmente come bibite e acqua possono essere gustate senza rischi. Nell'alcol, di solito non c'è pericolo di agenti patogeni.

Il cibo che vuoi, ma mai crudo

Il cibo può infettarsi in paesi a rischio con gravi malattie come il colera, epatite e tifo. La vaccinazione profilattica contro queste malattie è ancora un Must, ma scegliendo di evitare cibi crudi si riduce già gran parte del pericolo.

Evitare assolutamente carne cruda, pesce crudo, frutti di mare, crostacei, uova crude, verdure non pelate, insalata: mi dispiace per gli appassionati di sushi ma è assolutamente da evitare.

Anche il gelato deve essere consumato solo se si può essere sicuri che il latte provenga da fonti attendibili.

Quanto influisce il sovrappeso sulla nostra salute?

Spesso qualche chilo in più non ci disturba, e non ci facciamo troppo caso… i chili in eccesso, però, sono spesso causa …

Fame vera o fame nervosa, perché e cosa fare

"Ho fame, devo mangiare qualcosa" - in molti casi questa frase non significa che sia davvero una sensazione di fame. "Sono …

Come evitare le calorie vuote

Avrai già sentito parlare delle calorie vuote: sono quelle praticamente prive di alcun tipo di principio nutritivo. Nel …